ABOUT...

"Una camera che sembra appartenere al sogno,
in cui l’atmosfera stagnante è lievemente  
tinta di rosa e di azzurro”

Baudelaire

La Compagnia CameraDoppia

Quell’ oceano di mobili, di invenzioni, di mode, di opere, di rovine componeva un poema senza fine. Forme, colori, pensieri, là tutto riviveva; ma nulla di completo si offriva allo spirito. Il poeta doveva finire il disegno del grande pittore che aveva creato quell’ immensa tavolozza, dove gli innumerevoli casi della vita umana erano gettati a profusione, con disprezzo.

 

                                                                                                                            H.de Balzac
                                                                                                                               



E’ per diventare esattamente come vorrebbe essere, com’è nei suoi sogni, che si adopera. Certo, fra l’immagine sognata e quel che sarà realmente sul filo c’è una bella differenza. Eppure è questo che cerca:  assomigliare un giorno all’immagine di sé che oggi si inventa.
Curioso progetto: sognarsi, rendere percettibile un sogno che ridiventerà sogno, in altre teste!
                                                                                                                                     J. Genet

 

 

CameraDoppia Teatro è stata fondata nel 2012 da Cristiano Tosi e Elisabetta Ferrari. Entrambi con esperienza nel teatro contemporaneo,

nel teatro danza e nei linguaggi performativi, ideano, producono ed interpretano spettacoli in cui azioni, parole, musiche, video ed installazioni vengono amalgamati e alternati, creando un flusso visivo e sonoro denso di stimoli.

La compagnia ha presentato i suoi lavori  nel pavese (festival Echoes, festival Molecole,Teatro della Luce, circolo Via d’Acqua) e in rassegne nazionali come il festival Cosmonauti a Tuscania (VT) e il festival Re.Te. a Caramanico Terme (PE). In queste occasioni sono nate relazioni di scambio e di circuitazione teatrale con molti artisti del luogo.

CameraDoppia Teatro conduce inoltre laboratori teatrali per gli alunni delle scuole primarie e, grazie alla collaborazione con la Società Cooperativa Sociale Seriana 2000, per utenti con disagio psichico.

Dal 2013 CameraDoppia Teatro collabora alla direzione artistica del Teatro Comunale di Rivanazzano Terme (PV).

Elisabetta Ferrari

Elisabetta Ferrari inizia la formazione teatrale nel 1997 attraverso il percorso di studi intrapreso con la regista e pedagoga Simona Assandri.
Dal 2000 al 2003 frequenta la scuola di teatro del Teatro Fraschini e dell’Università  degli Studi di Pavia.
Approfondisce la propria preparazione partecipando a seminari condotti da César Brie, Monica Francia, Living Theatre, Danio Manfredini, Raffaella Giordano, Monica Scifo.
Si laurea nel 2003 all’Università di Pavia in Storia del Teatro Contemporaneo con una tesi sul teatro di Danio Manfredini  Un soffio in un viaggio di conoscenza.
Dal settembre 2008 al dicembre 2011 collabora come attrice e ufficio stampa ad acquasumARTE, associazione culturale di Pavia.
Nel marzo 2012 fonda con Cristiano Tosi la Compagnia di teatro “Camera doppia”.
Nel 2012 partecipa al laboratorio di teatro integrato “La città agli artisti - Verso un teatro migrante” con Associazione di teatro sociale Calypso.
Nel 2013 inizia una collaborazione con la Dott.ssa Nicoletta Cassiani, arteterapeuta, per laboratori tra terapia, arte e teatro.

Da settembre 2013 collabora con ProScenio Allestimenti alla gestione artistica del TRT - Teatro di Rivanazzano Terme (PV).


 

Cristiano Tosi

Nel 2004-2005 presso l’associazione culturale Aranda in Terranomade di Pavia, ha intrapreso un percorso di formazione teatrale curato da Maurizio Capisani conclusosi con il lavoro “Sii Giusto” liberamente tratto dal racconto di Kafka “Nella colonia penale”.

Nel 2006 ha preso parte allo spettacolo “Tu, musica divina” con regia di Maurizio Capisani.

Dal 2008 al 2011 è stato membro della compagnia teatrale Fanti-Petracchi: progetto artistico dal quale ha preso vita l’associazione culturale acquasumARTE con la quale ha lavorato come attore nelle produzioni “Trittico, 300mg preferibilmente a stomaco pieno” e

"Not Now".
Ha inoltre svolto il lavoro di tecnico audio nello spettacolo “Bisanzio” e quello di tecnico luci in “Aurora sul mare”.

Nel 2012 è co-fondatore con Elisabetta Ferrari della compagnia teatrale Camera Doppia: la loro prima produzione è “Volute di fumo”.

Nel 2014 fa parte del cast del film "Quello che vola (el volador)" diretto da Luca Littarru.


Luca Littarru è un artista polisemico che utilizza la fotografia, il cinema e il teatro per manifestare il suo sguardo sul mondo, in particolare osservando il declino della cultura occidentale e ricercando la natura arcaica del corpo.
Autore, tra le altre cose, di 9 mostre fotografiche (l'ultima a Brugge in ambito espositivo di livello internazionale), 5 cortometraggi (Miglior Soggetto al 3° Festival internazionale del Cinema Libero di Roma, Miglior Film al 1° Festival del Cinema indipendente di Torre d'Isola), 2 docufilm, pubblicazioni artistiche e di molteplici performance teatrali.

www.lucalittarru.cosmopoli.org 

Luca Littarru

PROSSIMI APPUNTAMENTI